Pubblicità
<tonno auriga

Due arresti per droga ed oltre un chilo di sostanze stupefacenti sequestrate. E’ il bilancio di una serie di controlli effettuati dai carabinieri di Trapani nel corso del fine settimana. A finire in manette, Giovanni Melita di 31 anni, disoccupato, e Francesco Di Gregorio, di 32 anni con alcuni precedenti alle spalle. I due si trovavano a bordo della vettura di Melita quando sono stati fermati dai carabinieri che, insospettiti dal fare nervoso dei due hanno deciso di effettuare una perquisizione, rinvenendo piccoli quantitativi di sostanze stupefacenti. Perquisite anche le abitazioni di Melita e Di Gregorio dove sono stati ritrovati oltre un chilo di Marjiuana, hashish e materiale utile al confezionamento delle dosi. I due, al termine delle formalità di rito, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.