Pubblicità
<tonno auriga

Proseguono i controlli a tappeto dei Carabinieri organizzati, su tutto il territorio della provincia di Trapani   con   il   supporto   dei  Nas di Palermo. Nell’ambito dei controlli assieme al personale della Stazione di Custonaci,  i Carabinieri   del   Nucleo Antisofisticazioni e Sanità hanno eseguito un’attività ispettiva in un esercizio   di panificazione di Custonaci. Nel corso del controllo sono state riscontrate gravi irregolarità di natura penale e amministrativa che hanno portato al sequestro   penale  di tutta l’attività   commerciale,   con   annesse   attrezzature   per   la   panificazione  e produzione di generi di rosticceria e pasticceria, poiché svolta abusivamente, nonché   di   circa   300   chili   di   alimenti   vari,   tenuti   in   cattivo   stato   di conservazione, per un valore complessivo stimato pari 150 mila euro.

Il titolare dell’attività, è stato denunciato in stato di libertà alla competente Autorità   Giudiziaria   mentre,   per   le   irregolarità   amministrative,   i   militari operanti hanno elevato una sanzione pecuniaria di tre mila euro, avviando le procedure di  segnalazione   all’Asp   di   Trapani   che   determinerà i provvedimenti di competenza.