Pubblicità
<tonno auriga

Il movimento politico Cives commenta il quadro politico ericino nella nota che pubblichiamo di seguito inoltrata dal segretario Piero Spina.

E’ notorio come il nostro approccio, nonché rapporto, con l’Amministrazione Ericina, in questa prima parte della legislatura, abbia palesato delle criticità tali da condurci ad un progressivo allontanamento dal percorso comune intrapreso durante la campagna elettorale delle amministrative 2017, ove aveva espresso il suo massimo punto di condivisione.Oggi riteniamo doveroso rivedere la nostra posizione all’interno dell’azione di Governo.E d’altra parte mai abbiamo condizionato la nostra azione politica, a rancori od a incomprensioni politiche/personali e di ciò ne è testimone la nostra azione profusa sin adesso in Consiglio Comunale, che mai si è palesata in un’ opposizione serrata tout court per mero partito preso, come sovente accade a danno esclusivo della comunità.Non è la Politica che abbiamo in mente ed alla quale siamo asserviti.Abbiamo, invece, sempre sposato e condiviso quanto di buono per il territorio potesse scaturire dall’Amministrazione Ericina e per questa ragione, ci sentiamo partecipi dei risultati ottenuti sin ora nella realizzazione del programma di Governo.Ci riferiamo, per esempio, agli oltre 40 milioni di Euro di finanziamenti pubblici ottenuti per scuole, impianti sportivi, strade ed edilizia, che consentiranno di dare inizio, finalmente, ad importanti opere pubbliche attese da tempo immemore.Ciò che ci ha spinto a fare un passo indietro verso quel percorso intrapreso all’inizio del mandato è il mutato atteggiamento dell’Amministrazione Ericina nei confronti del nostro Movimento, che non era mai stato coinvolto nell’azione di governo, nemmeno nella misura della condivisione e partecipazione ideologica, vanificando l’impegno profuso per il conseguimento del risultato elettorale e del nostro asservimento alla missione politica che ci prefiggiamo quotidianamente.Finalmente percepiamo la sensazione di un reale e fattivo percorso di governo condiviso a tutte le forze politiche firmatarie del programma di Governo, che impone a noi di Cives di guardare avanti e di rinnovare con forza l’impegno preso con la comunità Ericina nella realizzazione di tutti i restanti punti programmatici.Vogliamo rilanciare l’opera amministrativa, sperando che il nostro esempio possa confermare a questa Amministrazione una salda e compatta maggioranza/coalizione anche per il futuro, estendendo l’invito anche a tutti coloro i quali vogliano condividere insieme a noi questo percorso.La comunità Ericina lo merita.