Pubblicità
<tonno auriga

Da oggi riprende temporaneamente la raccolta dei rifiuti organici nel territorio di Erice. Lo ha stabilito il sindaco Daniela Toscano che ha emesso una ulteriore ordinanza con cui limitatamente alla giornate di oggi, giovedì 21 e sabato 23 novembre 2019, e fino a nuova disposizione, è stato disposto che per i cittadini e le attività non domestiche, residenti domiciliati o dimoranti sul territorio comunale di Erice, sarà possibile esporre fuori dalla propria abitazione i rifiuti di cucina e mensa codice cer 200108.

La ditta ECONORD srl, gestore dei servizi di igiene ambientale, provvederà alla raccolta dei rifiuti biodegradabili come previsto dal contratto. Come si ricorderà la raccolta era stata sospesa lo scorso 13 novembre a causa della saturazione e chiusura di tutti gli impianti per lo smaltimento dei rifiuti organici in Sicilia.

“Il provvedimento odierno è solo temporaneo – ha commentato la sindaca Daniela Toscano – perchè la fase di emergenza non è ancora superata. Il 16 novembre, dunque, ma anche giovedì prossimo (21 novembre) ed anche il sabato successivo (23 novembre) riusciremo a garantire la raccolta dei rifiuti organici in tutto il territorio comunale di Erice, in attesa di superare definitivamente l’attuale fase di crisi.  Dopo l’inizio dell’emergenza ci siamo spesi infatti alla ricerca di una soluzione che riamo riusciti a trovare, seppur non definitiva, per un conferimento parziale in un impianto di compostaggio ma siamo al lavoro per trovare altre soluzioni anche fuori dalla Sicilia. Seguiranno aggiornamenti”