Pubblicità
<tonno auriga

Hanno approfittato della presenza del capo dipartimento nazionale dell’amministrazione penitenziaria, Francesco Basentini, per far sentire la loro voce. Sit-in di protesta, questa mattina, da parte dei sindacati e degli agenti della penitenziaria che ancora una volta denunciano la carenza di personale. A scatenare la protesta, l’apertura del padiglione Tirreno presso le carceri Pietro Cerulli di Trapani. Un problema che affligge non solo le carceri trapanesi ma esteso in tutta la Sicilia.

GUARDA IL SERVIZIO