L’ASP Trapani avvia lo screening mammografico nei presidi ospedalieri della provincia. Attenzione rivolta alle donne tra i 50 e i 69 anni.

L’ASP di Trapani ha attivato una campagna di sensibilizzazione che partirà il 23 novembre e si concluderà il 15 dicembre 2019, rivolta alle donne in fascia d’età da 50 a 69 anni, che potranno accedere gratuitamente allo screening oncologico mammografico. Obiettivo della campagna Open Day 2019 è favorire una maggiore attenzione nei confronti della prevenzione, motivare e incentivare le donne nella fascia di età a rischio ad aderire ai programmi di screening rispondendo alla lettera invito inviata dalle strutture dell’Asp a presentarsi negli ospedali per effettuare la mammografia. Lo screening per la diagnosi precoce del tumore mammario si esegue con una mammografia ogni 2 anni. Si tratta di un esame radiologico della mammella, efficace per identificare precocemente i tumori del seno, in quanto consente di identificare i noduli, anche di piccole dimensioni, non ancora percepibili al tatto. «Numerose pubblicazioni scientifiche internazionali – ha sottolineato il direttore generale dell’Asp di Trapani, Fabio Damiani – dimostrano che la mortalità si riduce del 25% per le donne che si sottopongono allo screening». La campagna si articola in quattro appuntamenti Open Day dalle ore 10 alle 17 secondo il seguente ordine:

Sabato 23 novembre: Ospedale Bernardo Nagar – Pantelleria

Domenica 24 novembre: Ospedale S.Antonio Abate – Trapani

Domenica 1 dicembre: Ospedale Paolo Borsellino – Marsala; Ospedale Abele Ajello – Mazara del Vallo

Domenica 15 dicembre: Ospedale S.Vito e Santo Spirito – Alcamo; Ospedale Vittorio Emanuele II – Castelvetrano.