Pubblicità
<tonno auriga

Nel fine settimana la Chiesa degli Artisti, in Via Garibaldi a Trapani, ha ospitato la personale di pittura di Pia Marchingiglio. Una mostra che ha riscosso un grande successo e che verrà prorogata oggi e domani. Trapanese, laureata all’Accademia di Belle Arti di Roma, Pia Marchingiglio ha sempre espresso la propria creatività tramite la comunicazione visiva e da quasi 30 anni, svolge attività di grafica e copywriter, collaborando con aziende, enti ed istituzioni culturali. Ciò non rinunciando alla passione per la pittura, sempre intesa come mezzo di comunicazione non verbale, e realizzando diverse mostre “a tema” nel corso degli anni. Il titolo dell’attuale esposizione è “Retrospettiva in Prospettiva”,un viaggio tra il passato e il presente dell’artista. In tal senso, la mostra si divide in due parti: la prima sezione è “Due mani di pittura [e altri utili accorgimenti]” con quattro dittici in acrilico su legno già esposti nel 2010 e riproposti al pubblico. L’altra sezione si intitola “Pezzi di me” con nuove tele che sono espressione dell’attuale vissuto dell’artista, un sentire che trova radici profonde nel territorio, anche dal punto di vista sociale. Pia Marchingiglio è presente personalmente all’esposizione dalle ore 18.00 alle ore 20.30.