Pubblicità
<tonno auriga

Incendio questa mattina in una palazzina in via delle Sirene 3 a Mazara del Vallo. Scattato l’allarme, sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco ed i carabinieri della locale compagnia. Per fortuna solo tanta paura per gli abitanti che sono stati subito evacuati. All’interno dello stabile, abitano i genitori del ministro della Giustizia dei Cinque Stelle, Alfonso Bonafede, e del sostituto procuratore di Agrigento, Salvatore Vella. A causare il rogo, secondo i primi accertamenti, il corto circuito di un trasformatore. Nell’edificio sono infatti in corso alcuni lavori di ristrutturazione. I danni sono stati notevoli, soprattutto nell’androne, andato distrutto. Sono in corso ulteriori accertamenti da parte dei militari dell’arma.