Pubblicità
<tonno auriga

Un enorme villaggio incantato, centinaia di metri quadrati del Centro di riabilitazione CSR-AIAS di Marsala che si trasformeranno nella casa di Babbo Natale con un lungo percorso di giochi, divertimenti, animazione, esposizioni e mercatini.
Sarà un evento imperdibile il Villaggio di Babbo Natale, manifestazione realizzata dal Consorzio Siciliano di Riabilitazione in collaborazione con l’associazione Lisola Onlus e con il patrocinio del Comune di Marsala. Il Villaggio aprirà i battenti domenica 15 dicembre alle 17 in Contrada San Silvestro 452/A, con il taglio del nastro alla presenza – tra gli altri – del Presidente del CSR Sergio Lo Trovato, del Direttore generale Francesco Lo Trovato, del Presidente nazionale AIAS Salvatore Nicitra e del Sindaco di Marsala Alberto Di Girolamo.
Il Villaggio di Babbo Natale divertirà grandi e piccini e rappresenta un vero esempio di inclusione. A realizzare allestimenti, scenografie e costumi infatti sono i ragazzi e le ragazze con disabilità del CSR-AIAS di Marsala, con la collaborazione degli altri Centri CSR della provincia di Trapani (Alcamo, Mazara, Paceco e Salemi), sempre assistiti dagli operatori dei Centri di riabilitazione e dell’associazione Lisola Onlus.
Il Villaggio riprodurrà la camera da letto di Babbo Natale e la sua cucina, la fabbrica dei giochi, quella in cui i doni vengono impacchettati e il Centro postale di Santa Claus. E, ancora, una speciale stanza in cui si assisterà dal vivo alla produzione dei saponi, un cantastorie che guiderà i visitatori tra le varie stanze, tanti elfi divertenti impersonati dai ragazzi del CSR, i bimbi dell’associazione TAM vestiti da giocattoli, una sala giochi, animazione per bambini, esposizione di presepi, lettura di fiabe a cura di L’Albero delle Storie, esposizione di uccellini e pappagalli a cura dell’Associazione Ornitologica Lilybetana, centro adozione randagi grazie alla partecipazione dell’associazione Randagi del Sud, esposizione di giostrine natalizie con lo stand del negozio Babilonia.
Nel Villaggio inoltre sarà possibile acquistare i tantissimi manufatti artigianali realizzati dagli Assistiti dei Centri CSR all’interno dei laboratori artistici: oggetti unici, a tema natalizio, per addobbare la casa durante le feste.
A dare un importante contributo all’evento anche il VI Reggimento Bersaglieri di Trapani, che ha messo a disposizione del materiale per allestire gli stand e le varie zone del Villaggio, ed il Corpo Forestale di Trapani, che ha donato degli abeti veri per rendere l’atmosfera ancora più bella. Collaborano all’evento anche il Gospel Kids del V Circolo didattico Strasatti Nuovo, l’Istituto tecnico agrario e alberghiero ISISS “Abele Damiani” di Marsala, l’associazione CPA Sport – Caccia, Pesca e Ambiente.
Il Villaggio di Babbo Natale rimarrà aperto fino a domenica 22 dicembre, con ingresso gratuito. E’ possibile effettuare le visite ai seguenti orari: le mattine solo su prenotazione dalle 9.30 alle 12.30 (anche per le scuole); il pomeriggio ingresso libero dalle 17 alle 19.30.
Per informazioni e per prenotare le visite mattutine o per le scolaresche, contattare il CSR-AIAS al numero 0923.990305 oppure 0923.716070.