Autobus a Pantelleria (Ph: pantelleria.com)

Le pesanti accuse della Filt, la Federazione Trasporti della Cgil. Il sindacato denuncia anche trasformazioni contrattuali.

La FILT CIGIL denuncia irregolarità e gravi inadempienze sul trasporto pubblico locale dell’isola di Pantelleria. Il sindacato ha chiesto un incontro all’Ispettorato territoriale del lavoro con l’azienda Marsala Travel Bus che gestisce il trasporto urbano. «Da un anno  –  dice il responsabile provinciale della Filt Cgil di Trapani Salvatore Gammicchia – sollecitiamo il Comune a intervenire per rendere il servizio di trasporto urbano sicuro ed efficiente. Ad oggi, però, non è cambiato nulla. Adesso la situazione è ancora più preoccupante considerato che il mezzo che effettua il servizio di scuolabus ha il freno a mano guasto». La Filt Cgil denuncia, inoltre, la trasformazione dei contratti di lavoro da full- time a part- time. «La Marsala Travel Bus  – dice Gammicchia – ha trasformato in maniera unilaterale alcuni contratti di lavoro senza alcun consenso da parte dei lavoratori come previsto dal Contratto collettivo nazionale di lavoro e dalle norme vigenti».