Musica sacra e natalizia proposta dal Coro delle voci bianche del Conservatorio di musica “Alessandro Scarlatti” di Palermo, diretto dal maestro Antonio Sottile, sarà proposta sabato 14 dicembre alle ore 19, ad Alcamo, alla Chiesa madre della cittadina, la Basilica S.M. Assunta in occasione del Concerto di Natale promosso da Banca Don Rizzo in collaborazione con l’associazione Amici della Musica di Alcamo. L’Ave Maria di Mascagno,  Stille Nacht di Gruber e Jingle Bells di Pierpont sono alcuni dei brani che risuoneranno nelle navate della Basilica trecentesca ricreando una suggestiva atmosfera natalizia. Il coro sarà accompagnato al piano da Nino Fiorino e dalle voci di Gloria Grisanti (soprano) e Fabiola Galati con il coordinamento di Giusy Mancino e Maria Luisa Nuccio. L’ingresso è libero.

“Con questa iniziativa – ha detto il Presidente di Banca Don Rizzo, Sergio Amenta – vogliamo porgere gli auguri per il Santo Natale a clienti, soci e all’intera cittadinanza e di essere, ancora una volta, a fianco della comunità, di cui vogliamo sempre essere punto di riferimento anche sul piano sociale e culturale”. 

 Il Coro di Voci Bianche del Conservatorio di Musica “Alessandro Scarlatti” di Palermo, si è costituito nel 1991 per iniziativa del maestro Antonio Sottile. Ha preso parte a centinaia di concerti e manifestazioni artistiche in Italia e in Europa esibendosi per importanti e prestigiose istituzioni musicali come il Teatro Strehler di Milano, il Festival internazionale Eccher di Trento, l’Auditorium dell’Onu a Roma e alla presenza dei Capi dello Stato Oscar Luigi Scalfaro, Carlo Azeglio Ciampi e Sergio Mattarella.