Pubblicità
<tonno auriga

L’Ente Luglio Musicale Trapanese ha vinto la causa per anatocismo avviata contro un istituto bancario nel 2014. La vittoria è appannaggio della caparbietà dell’ex amministratore delegato Giovanni De Santis che, appena assunse la guida del Luglio Musicale, si dedicò subito all’esame degli atti amministrativi e dei rapporti bancari e dopo un’attenta valutazione di questi ultimi avviò tutti gli adempimenti per citare in giudizio un importante istituto di credito, contestandogli anatocismo e usura in danno dell’Ente.
GUARDA L’INTERVISTA A GIOVANNI DE SANTIS