Ad Erice si illumina il Natale

Pubblicità
<tonno auriga

di Mario Torrente

Con l’accensione del grande albero a piazza Loggia ad Erice si è aperto ufficialmente il programma degli eventi natalizi. Previsto un mese di manifestazione nel magico contesto del borgo medievale.

Il sottofondo delle zampogne ha aperto il primo fine settimana di “EricèNatale”. In piazza Loggia è stato acceso il grande albero di Natale con i sei gruppi che hanno preso parte alla rassegna “Zampogne dal mondo” che si sono esibiti con canti e musiche della tradizione  popolare alternandosi sul palco e percorrendo le strade selciate del borgo medievale con i loro strumenti. Rendendo tutto il contesto ancora più magico. Anche quest’anno sono poi tornati i mercatini di Natale. Le casette in legno, con tante delizie e prodotti a tema natalizio, in questa edizione 2019 hanno trovato posto, oltre che in piazza Loggia, anche davanti la chiesa di San Giuliano, dove è stato pure il villaggio di Babbo Natale. Per la gioia dei bambini, che potranno così consegnare la loro letterina e farsi fotografare con Santa Claus.
Fino al 6 gennaio nell’ambito del programma “EricèNatale”, predisposto dal Comune di Erice e dalla Fondazione EriceArte, sono previste diverse iniziative, tra eventi e presepi in esposizione, a partire da quelli in miniatura al museo Cordici fino al regio presepe monumentale di Palazzo Sales.

GUARDA IL SERVIZIO CON GLI ZAMPOGNARI ED IL VILLAGGIO DI BABBO NATALE