Donato un defibrillatore

L’associazione “Esisto Anch’io Onlus” ha donato un defibrillatore semiautomatico alla città di San Vito Lo Capo. Lo strumento salvavita è stato collocato, nei giorni scorsi, in  piazza Santuario. Alla cerimonia di scopertura erano presenti, oltre ai soci promotori, il sindaco Giuseppe Peraino, rappresentanti dell’amministrazione comunale ed i parroci del Santuario di San Vito Martire, don Mario Massimo Catania e monsignor Pietro Messana.  

«A nome dei miei concittadini – dichiara il sindaco Giuseppe Peraino- ringrazio il presidente, Antonio Marino, e tutti componenti dell’associazione per questo dono importante per la nostra comunità e per le migliaia di turisti e visitatori presenti, specialmente, durante la bella stagione. Spero- aggiunge il sindaco- che nessuno ne abbia mai bisogno ma , in ogni caso, da oggi abbiamo un dispositivo, posizionato in un luogo strategico,  fondamentale  nei casi di emergenza, nell’attesa dell’arrivo dei soccorsi ».

A gennaio, l’associazione “Esisto Anch’io Onlus” organizzerà un corso per insegnare l’utilizzo del defibrillatore agli operatori economici della zona, i primi che potrebbero aver un contatto con una persona in difficoltà.