Pienone ad Erice per il Capodanno

Pienone di presenze per la notte di San Silvestro ad Erice. A mezzanotte piazza della Loggia era gremita come non mai. In tanti ieri sera si sono dati appuntamento per brindare al nuovo anno. Il borgo medievale si è manifestato in tutta la sua bellezza anche grazie a delle condizioni meteo ottimali. Niente nebbia e vento, con temperature comunque “accettabili” nonostante il gelo dei giorni scorsi, il che ha permesso di stare all’aperto per godersi il Capodanno ericino. E l’edizione del 2020 sarà sicuramente una edizione da ricordare. Dopo il tradizionale cenone, tra chi lo ha fatto a casa e chi nei ristoranti, in piazza c’è stato lo spettacolo pirotecnico ed a seguire la musica dei Qbeta che ha fatto ballare, tra un brindisi e l’altro, fino all’una e mezza. E naturalmente non è mancato lo spumante. Qualcuno ha anche optato per del caldo vin brulé. La serata è stata presentata da Marcello Mordino, conosciuto al grande pubblico per aver impersonato il postino nella trasmissione di canale 5 “C’è Posta per te” di Maria De Filippi. Sul palco il sindaco di Erice Daniela Toscano ed i vertici della Fondazione Erice Arte. Dopo il count-down e lo scambio di auguri a piazza Loggia si è aperta la festa, tra danze e trenini per salutare, all’insegna dell’allegria e della spensieratezza, l’arrivo del buon anno. Con i migliori auspici per tutti.

Mario Torrente