Concerto di Natale di gran prestigio quello eseguito dalla Corale Spe Salvi presso la Chiesa del Collegio dei Gesuiti di Trapani in occasione del programma di festeggiamenti natalizi “Natale Mediterraneo” allestito dall’amministrazione comunale trapanese.

La splendida cornice del Collegio dei Gesuiti, assieme all’eleganza estetica e sonora di tutta la corale, hanno caratterizzato l’intero concerto. Incantevoli le voci soliste che hanno ben interagito con il particolare e raffinato programma polifonico eseguito abilmente dal coro accompagnato al pianoforte da Gaetano La Francesca sotto la colta ed appassionata direzione di Giacomo D’Angelo.
Il gruppo corale, fondato dallo stesso D’Angelo dieci anni fa per ricordare il giovane Vito Mancuso prematuramente scomparso, ha avuto nel corso degli anni una continua evoluzione artistica, costellata da numerosi successi, proponendo un vasto e diversificato repertorio, spesso costituito da pagine rielaborate in modo attraente ed eseguite con modalità ed organici via via differenti.
La standing ovation del folto pubblico presente ha confermato i successi di questo gruppo corale. Presente anche il gruppo missionario Teresa Fardella Onlus che ha presentato i progetti di volontariato a favore del Benin.
La corale replicherà sabato 11 gennaio, alle ore 19, presso la chiesa “Maria Santissima della Purità” a San Marco, nel territorio di Valderice.