Fino al 10 febbraio, presso lo spazio 301, in via Fardella, a Trapani

La mostra “Sulità, santità”, a cura di Roberta Raccomandato, comprende opere pittoriche, scultoree, fotografiche e di videoarte realizzate da Lilian Russo, Enzo Tardia, Salvatore Peraino, Tito Buscaino, Michela Forte, Giorgio Geraci e Danio Migliore. «Sulità, santità (rigorosamente in dialetto siciliano) – spiega la curatrice Roberta Raccomandato – allude alla solitudine come requisito essenziale per la pace dell’uomo». Da siciliana Roberta Raccomandato ha deciso di aggregare degli artisti per riflettere in comunità sull’isolamento, rendendo quest’ultimo una condizione da condividere attraverso l’arte. Ogni artista ha espresso il verdetto finale con una sua chiave interpretativa. La mostra rappresenta il battesimo di Spazio 301, un luogo interamente dedicato alla sperimentazione artistica contemporanea, all’incontro informale tra artisti che riflettono e producono nei nostri giorni. Salvatore Peraino pittore e proprietario di Spazio 301 ripropone nei suoi quadri pezzi di autori famosi: Chagall, Modigliani, Picasso, che assembla e ridipinge in chiave personale. La mostra ad ingresso gratuito, è visitabile ogni venerdì dalle ore 18.00 alle ore 19.30 e gli altri giorni su prenotazione. Per informazioni e prenotazioni telefonate al n.347 957 2623 o al 339 685 9705, si può consultare la f.b. (301 – Arte Contemporanea).

GUARDA LE IMMAGINI DELLA MOSTRA NEL SERVIZIO