Il vicesindaco Gianni Mauro ed il referente del Cai di Erice Enzo Fazio.

Gli interventi da predisporre nei sentieri della montagna di Erice sono stati al centro dell’incontro che si è tenuto nella sede del Cai di via Apollonis. Si punta alla piantumazione di mille alberi.

Il Cai di Erice ha presentato un progetto di lotta ai cambiamenti climatici per la piantumazione di mille alberi sulla montagna di Erice, utilizzando specie endemiche, ma introducendo in via sperimentale anche essenze ad alto consumo di Co2. Per l’iniziativa è stato richiesto il patrocinio del Comitato Scientifico del CAI centrale.

All’incontro ha partecipato anche il vicesindaco Gianni Mauro, che ha annunciato diversi interventi a partire dallo stanziamento di trenta mila per la manutenzione straordinaria dei sentieri lungo la montagna di Erice.

Intanto proseguono le attività del Cai di Erice. La Commissione escursionismo guidata da Rocco Chinnici ha predisposto il calendario semestrale uscite primavera/estate 2020. Contestualmente si è tenuto un incontro formativo rivolto ai direttori di escursione incentrando sulla lettura della carte topografiche e l’utilizzo Google Earth e di tutti gli strumenti utili alla lettura sia delle mappe digitali che di quelle cartacee.

GUARDA IL SERVIZIO CON LE INTERVISTE