Il Comune di Trapani ha presentato stamani il PON Legalità 2014-20, nell’ambito del quale ha ricevuto un finanziamento e l’Accordo Quadro “Sinergie a lavoro per il futuro dei giovani trapanesi”.

Il fulcro dei progetti presentati dal Comune di Trapani, sono i giovani. Presenti alla conferenza stampa attraverso le associazioni Trapani per il Futuro, Agorà, Drepanensis, e Oratorio Don Bosco. Il sindaco Tranchida ha affermato che le proposte progettuali sposano la volontà dei giovani trapanesi di ricercare un posto per i loro coetani nella città, in uno spirito di collaborazione che va, ha specificato, oltre l’appartenenza politica. Di sostegno alla Polis ha parlato anche in relazione alla presenza del Prefetto di Trapani, Tommaso Ricciardi.

Nei progetti sono coinvolti diversi attori, tra i quali anche la Diocesi di Trapani, la fondazione ARCES che si occupa di formazione universitaria, Sicindustria, Istituti superiori trapanesi

GUARDA IL SERVIZIO. ASCOLTA LE INTERVISTE ALL’ASSESSORA PATTI E AL SINDACO TRANCHIDA