Sconfitta per i granata a Salerno. Finisce 1 a 0, il Trapani incassa la dodicesima sconfitta stagionale. Al 12′ la rete dell’ex Djuric.

Parte bene il Trapani che al 10′ ha la grande occasione con Pettinari che si presenta a tu per tu con Micai ma l’attaccante granata scarica addosso al portiere. Al 12′ Djuric porta in vantaggio la Salernitana con un colpo di testa su preciso cross di Cicerelli! Il Trapani prova subito a reagire e al 16′ Taugourdeau colpisce il palo su calcio di punizione. Al 28’ ancora Trapani, sugli sviluppi di un angolo, Luperini manca la sfera da posizione favorevole.
Nella ripresa, Castori è costretto a sostituire per infortunio Del Prete al suo posto Grillo. Al 52′ ci prova Kupisz con un sinistro ma il suo tiro termina a lato. Al 62’ mister Castori butta nella mischia Evacuo al posto di Piszczek ed è proprio il numero 9 granata a rendersi pericoloso al 73′ colpendo il palo alla destra di Micai. Al 76′ ancora Trapani vicino al pareggio ma Koulibaly spreca da buona posizione. Al 77′ Castori effettua il terzo cambio, dentro Colpani al posto di Coulibaly. Nei minuti di recupero Evacuo recrimina un calcio di rigore per un tocco di mano ma per l’arbitro è tutto regolare. Il Trapani prova l’assalto fino alla fine ma il risultato non cambia e la Salernitana, seppur soffrendo, conquista tre punti importanti e raggiunge quota 36 in classifica, i granata incassano immeritatamente la dodicesima sconfitta stagionale e restano fermi a quota 19.