Un ballo collettivo, in contemporanea in diverse piazze del mondo, per dire “no” alla violenza di genere. Anche Trapani ha aderito alla terza edizione di “One Billion Rising” grazie all’associazione no profit capitanata da Vanessa Galipoli “Comitato delle Donne” e il patrocinio del Comune di Trapani. All’iniziativa hanno preso parte una delegazione delle giovanili del Trapani Calcio femminile, accompagnata dal segretario Orazio Fileti e dal vice presidente con delega alle relazioni esterne, Massimo Marino, una delegazione della Pallacanestro Trapani e gli istituti scolastici del territorio, tra cui l’Istituto comprensivo Eugenio Pertini che da anni si occupa di progetti mirati al contrasto della violenza di genere

GUARDA IL SERVIZIO