Foto di gruppo all'istituto Bassi Catalano

Conclusa l’attività di preparazione nel nostro territorio degli atleti olimpici

La Nazionale Italiana di Paratriathlon ha concluso il suo soggiorno di preparazione preolimpica a Trapani. Per un mese gli atleti si sono allenati nelle strade di Trapani. A conclusione del periodo di preparazione gli atleti Giovanni Achenza e Veronica Yoko Plebani, plurimedagliati, hanno incontrato gli allievi dell’Istituto Comprensivo “Livio Bassi – Simone Catalano” con i quali hanno discusso sui temi dell’inclusione attraverso lo sport. Veronica Yoko Plebani e Giovanni Achenza, dopo aver raccontato le loro esperienze di vita, le loro difficoltà e la rinascita personale attraverso lo sport, sono stati sollecitati da curiosità e domande dei giovani allievi che, proprio dalla viva voce di questi campioni hanno potuto apprendere quanto sia importante nella vita non mollare mai ed avere sempre degli obiettivi che sicuramente la pratica sportiva aiuta a raggiungere. La Nazionale Italiana di Paratriathlon è stata assistita sul territorio dal Vicepresidente Regionale Leo Vona, dal tecnico Diego De Francesco, dal fisioterapista Umberto Mariano. La Dirigente Scolastica Professoressa Ornella Cottone ha sottolineato l’importanza di questi incontri culturali, quali occasioni irrinunciabili nella formazione delle giovani generazioni, mentre la professoressa Elena Avellone, Delegata provinciale del CONI, attraverso un’accurata relazione e la visione di alcuni filmati promozionali, ha posto l’accento sull’importanza dello sport e della sua pratica quale opportunità di autorealizzazione, autonomia ed inclusione delle persone con disabilità.