Al termine della partita con la Cremonese, persa 5-0, la società granata ha diramato una nota

I sacrifici e la dedizione dei tifosi, molti oggi presenti allo “Zini”, oltre che di una città intera, i sacrifici e gli impegni, assunti e tutti mantenuti, dalla Società per garantire “la continuità aziendale” non meritavano una prestazione così indegna. Ci si aspettava, dunque, ben altro dalla gara piuttosto che un atteggiamento inaccettabile per chi indossa una maglia che da 115 anni ha alle spalle una lunga storia di lotta, sacrificio e passione. Esattamente ciò che è mancato oggi a chi è sceso in campo. Pertanto, nei prossimi giorni, verranno assunti provvedimenti straordinari, i più risoluti, verso la squadra. 

Fonte Ufficio Stampa Trapani Calcio