Multa per la squadra

Il Trapani Calcio, come annunciato, ha multato i suoi giocatori a seguito della prestazione di Cremona.

L’aveva annunciato subito dopo la disastrosa prestazione di Cremona; e così, ieri, la società granata ha multato tutta la rosa con “lettera di contestazione ai sensi dell’art.11.1 dell’Accordo Collettivo con una sanzione pari al 5% del contratto lordo mensile.” Tecnicamente, la motivazione è data per una “discussione irriguardosa ed irrispettosa, dopo il match, nei confronti del Direttore Generale Mangiarano”. Ma, al di là dei tecnicismi, è evidente che la sanzione è stata disposta per la prestazione con cui la squadra ha affrontato la Cremonese in uno scontro fondamentale per la permanenza nella serie cadetta. Adesso, i giocatori, entro 5 giorni, avranno la facoltà “di fornire difese scritte rispetto alle contestazioni. Decorso tale termine, il Trapani Calcio valuterà l’effettiva applicazione della sanzione trannendo dalla prima busta paga utile l’importo.”