Il Kiwanis club Elimo Paceco ha donato due strumenti alla scuola Nunzio Nasi di Trapani.

di Fabio Pace

I soci del Kiwanis Club Elimo Paceco hanno donato un violino e una chitarra elettrica alla scuola Media Nunzio Nasi di Trapani per arricchirne il laboratorio musicale. Una donazione che ha inteso essere di supporto per gli studenti meno abbienti del corso ad indirizzo musicale della Nasi e perché essi divengano elementi fondanti dell’Ensamble Orchestrale. «La musica – scrive il Kiwanis in una nota – è uno strumento educativo che consente ai ragazzi di crescere spiritualmente, migliorando le abilità cognitive. Il progetto, con l’insegnamento della musica ai ragazzi a rischio di dispersione scolastica, mira ad aprire orizzonti nuovi, ad aiutarli a pensare ad un futuro migliore, a rafforzare la socializzazione e valori quali la solidarietà, l’umiltà, l’armonia, l’amicizia, il senso di appartenenza, la bellezza, il rispetto delle regole e degli altri. Far parte dell’Ensamble Orchestrale significa anche prevenire il fenomeno del bullismo, cyberbullismo e le varie forme di dipendenza giovanile (fumo, droghe, alcool, ludopatia, etc). La consegna degli strumenti alla Dirigente Scolastica, Aurelia Bonura, è avvenuta al termine della III edizione della rappresentazione Ensemble Orchestrale svoltasi presso l’Auditorium Regina Pacis di Paceco presente, tra gli altri, il Luogotenente Governatore della Divisione 7 Sicilia, Francesca Gentile, il Presidente del Kiwanis Club Elimo Paceco, Michele Gentile.