La Camera del Lavoro trapanese, storico punto di riferimento per la tutela dei diritti, offre da alcune settimane anche un servizio per tutti i cittadini.

di Fabio Pace

Apre anche a Trapani lo sportello di Federconsumatori, l’associazione di consumatori che tutela i diritti economici e giuridici dei cittadini. Lo sportello offrirà anche un “servizio trasparenza” che punta a verificare la regolarità dei contratti di finanziamento bancari e assicurativi. Di particolare rilievo in questi giorni le consulenze offerte in materia di rapporti con l’Eas, l’Ente Acquedotti Siciliani, in liquidazione da anni, ma ancora operativo amministrativamente, che continua a inviare bollette, molte delle quali già in prescrizione. Lo sportello trapanese si aggiunge ai quattro già presenti nelle sedi delle Camere del Lavoro della provincia. I cittadini del territorio possono, infatti, rivolgersi agli llo sportello Federconsumatori di Alcamo, di Castellammare del Golfo, Partanna e Castelvetrano.

ASCOLTA LE INTERVISTE AD ANTONELLA GRANELLO DELLE CGIL E ALL’AVVOCATA NOEMI STABILE DI FEDERCONSUMATORI