Non solo la prima squadra e il settore giovanile, anche gli amministrativi sospendono le attività.

In questo momento delicato, la società granata, sulla sua pagina Facebook ha comunicato quanto segue:

“La società TrapaniCalcio, in ottemperanza alle vigenti normative, ha disposto la chiusura di tutti gli uffici amministrativi nonché dello Store, Point e Biglietteria fino a 3 aprile 2020. L’attività del Settore Giovanile, invece, era stata già interrotta a far data da lunedì 9 marzo. Per i calciatori, lo staff tecnico, nonché gli addetti alla prima squadra, stante la sospensione di tutte le competizioni organizzate dalla LNPB fino al 3 aprile 2020, è stata disposta l’interruzione degli allenamenti. La società ha richiesto espressamente a tutti i tesserati, come previsto dal D.P.C.M. dell’11 marzo 2020, di restare presso il proprio domicilio, non rientrando presso le proprie residenze e di evitare contatti sociali e spostamenti non strettamente necessari. Tutti i calciatori, lo Staff Tecnico e addetti alla prima squadra sono in continuo e stretto contatto con lo staff medico- sanitario, che sta effettuando i controlli idonei a contenere il rischio di diffusione del virus COVID-19”, così come previsto dai DPCM dell’8 e 9 marzo 2020”

Fonte pagina Facebook ufficiale Trapani Calcio