burst


In molti supermercati trapanesi sarà possibile donare beni di prima necessità per aiutare le famiglie in difficoltà in questi giorni di emergenza. Nei supermercati che hanno aderito all’iniziativa ci sarà un carrello solidale dove sarà possibile lasciare prodotti da destinare alle famiglie in situazione di difficoltà. L’iniziativa rientra nell’ambito di un protocollo di intesa tra il Comune di Trapani e la Croce Rossa Italiana. A fine giornata, i volontari della Croce Rossa provvederanno a distribuire i prodotti donati tra le famiglie segnalate dai servizi sociali del Comune di Trapani. Le interviste al vicesindaco Enzo Abbruscato ed al presidente della Croce Rossa di Trapani Salvatore Mazzeo.

“Si tratta di una iniziativa che assume, in questo particolare momento, un grande valore sociale oltre che pratico  – ha spiegato il vicesindaco Vincenzo Abbruscato – per fronteggiare nel nostro territorio l’emergenza povertà, aggravata dall’attuale chiusura e sospensione delle attività lavorative, dalla continua perdita del lavoro, oltre che dalle condizioni psico-fisiche di molti concittadini impossibilitati a far fronte anche alle primarie esigenze quotidiane. Diamo aiuto a chi è rimasto indietro ed a chi indietro lo era già e rischia l’abbandono sociale”. 

GUARDA IL SERVIZIO CON LE INTERVISTE ALL’ASSESSORE ABBRUSCATO ED AL PRESIDENTE DELLA CROCE ROSSA DI TRAPANI SALVATORE MAZZEO