Trapani, l’assessore La Porta ringrazia la ditta leccese che ha omaggiato 300 mascherine per distribuirle alla popolazione trapanese

Ogni gesto umanitario, piccolo o grande che sia, va nella direzione di aiutare la popolazione nel potersi proteggere dal virus pandemico.

Apprezzabile, in quest’ottica, la donazione di 300 mascherine chirurgiche  consegnate dalla ditta CIARDO di Morciano di Leuca in provincia di Lecce all’assessore del Comune di Trapani, Peppe La Porta.

“Ringrazio personalmente Fabio e Cosimino per il gentile gesto – afferma La Porta –  hanno voluto fare questa donazione sapendo che sono assessore alla Protezione civile del Comune di Trapani. Ho ricevuto tutto e ho già messo le mascherine a disposizione per l’assistenza domiciliare e assistenza alla popolazione”.

In mattinata, parte mascherine delle 300 ricevute sono state distribuite ad alcune parrocchie del capoluogo come, ad esempio, la parroccchia San Giovanni nel rione Cappuccinelli, e quella del Sacro Cuore in via Fardella, alle associazioni di volontariato come quella dei Salesiani e, anche, alla Trapani Servizi per poterle fornire ai lavoratori.

“Teniamo duro – afferma l’assessore La Porta –  dobbiamo farcela tutti assieme e sono contento che la popolazione stia rispondendo bene alle misure di contenimento forzato”.