L’iniziativa di solidarietà sociale promossa a Marsala dall’Amministrazione Di Girolamo, in collaborazione con la Fondazione San Vito Onlus e l’Opera di Religione Mons. Gioacchino Di Leo, continua in maniera quotidiana. Grazie al gruppo di lavoro costituito da Comune, Associazioni e Volontari, si stanno raccogliendo prodotti di prima necessità da destinare a persone con seri problemi economici (ora aggravati dalla “emergenza coronavirus”) e, in tanti – da privati cittadini ad Aziende del territorio – hanno accolto l’appello lanciato dal Comune di Marsala. Alla possibilità di offrire alimenti e prodotti di prima necessità, si aggiunge ora anche quella di un aiuto in denaro, con accredito sul codice IBAN  IT06 H089 5281 8800 0000 0155 426 della Fondazione San Vito Onlus (Banca di Credito Cooperativo “G. Toniolo”): causale “emergenza covid-19 marsala”.

Ricordiamo che le famiglie con oggettive difficoltà a provvedere all’acquisto di alimenti, possono chiedere aiuto telefonando al n. 0923993111 (sulla tastiera digitare 1 per ”emergenza coronavirus”) dalle ore 8:30 alle ore 20:00 di tutti i giorni, domenica inclusa. Un trasferimento di chiamata rende attive più linee telefoniche e, pertanto, l’eventuale attesa è dovuta alle numerose chiamate che impegnano gli operatori: si invita ad avere pazienza.

Per quanti, invece, volessero offrire prodotti di prima necessità, è disponibile l’indirizzo mail emergenzacoronavirus@comune.marsala.tp.it: si possono scrivere i propri recapiti e sarete ricontattati.

#iorestoacasa