Nessuno si tira indietro in questa battaglia al Coronavirus, è questo il bello dell’Italia che sta venendo fuori. Nei momenti di difficoltà tutti remano dalla stessa parte e si cerca di fare il possibile per aiutare chi ha bisogno. Anche l’universo granata fa sentire la propria presenza nel fronteggiare l’emergenza. La Curva Nord “2 aprile 1905” ha organizzato una donazione destinata alla Comunità “Serve di Gesù Povero” di Trapani. Con i fondi raccolti autofinanziandosi, i sostenitori granata li hanno interamente spesi per acquistare beni di prima necessità. 

È l’esempio di come lo sport può veicolare momenti di grande solidarietà.