SONY DSC

Un uomo è stato denunciato

I Carabinieri della Stazione di Salemi, hanno deferito in stato di libertà per i reati di guida con patente revocata e vilipendio alle forze armate, un salemitano di 53 anni, disoccupato e gravato da precedenti di polizia.

Nel corso di un controllo del territorio, i Carabinieri hanno accertato che non solo l’uomo era destinatario di un provvedimento di revoca della patente di guida, ma che il veicolo sul quale viaggiava era già sottoposto a sequestro amministrativo da alcune settimane, a seguito della medesima violazione. Data la reiterazione del reato, i militari hanno ritenuto opportuno affidare il veicolo ad un deposito giudiziario autorizzato ma tale circostanza ha indotto il denunciato a pubblicare sul proprio profilo di un noto social network, un video dai contenuti lesivi del decoro e del prestigio dell’Arma dei Carabinieri in segno di protesta. Al termine dell’attività di indagine che ne è scaturita, poiché i social network sono considerati un mezzo pubblico, l’uomo è stato deferito anche per vilipendio alle forze armate.