Silvio Mangano ufficializza il ritorno di fiamma col garofano

La quarantena a cui s’era sottoposto volontariamente, dopo essere ritornato dal nord per questioni di lavoro, ha evidentemente fatto riflettere il consigliere comunale Silvio Mangano.
Zitto, zitto e quatto quatto, complice lo zampino sempre pronto dell’on. Nino Oddo, segretario regionale dei socialisti, Silvio Mangano ha ufficializza con tanto di foto-ricordo la sua adesione al Partito Socialista Italiano. Per l’imprenditore edile trapanese trattasi di un ritorno a casa, di fatto, in quanto fu eletto la prima volta consigliere nel 2012 proprio nelle file del Psi.
Con questa adesione i socialisti ritornano nel massimo consesso civico dopo un paio d’anni di assenza. Possibili ulteriori sviluppi nella distribuzione dei gruppi consiliari in conseguenza di questa adesione. Si ipotizza (ma sono solo voci di corridoio) che si possa formare un nuovo gruppo consiliare di opposizione formato da Mangano, Lipari e Garuccio. Questi ultimi due, come noto, sono fra i nuovi adepti dell’ex senatore Nino Papania avendo aderito alla formazione politica dallo stesso creata: il movimento para sicilianista “VIA”.