È iniziata oggi, e proseguirà domani 30 aprile, seguendo l’ordine alfabetico, la consegna delle mascherine di protezione alle famiglie di Paceco. Tre i punti di distribuzione allestiti in altrettanti locali comunali, suddivisi per iniziali di cognomi. «Oltre tredicimila delle mascherine chirurgiche arrivate al Comune dalla Protezione Civile regionale, sono state imbustate negli ultimi due giorni attenendoci alle prescrizioni di salvaguardia igienica – sottolinea il Sindaco, Giuseppe Scarcella – e saranno consegnate alle circa 4.500 famiglie di Paceco, comprese le frazioni, suddivise per numero di componenti ed inserite in appositi tabulati». Di seguito, le postazioni per la distribuzione delle mascherine protettive, aperte dalle 9 alle 13, con rispettive giornate e lettere di riferimento:
1) Polizia Municipale (29 aprile: A. B. – 30 aprile: M. N. O.);
2) Via Amendola n. 19 (29 aprile: C. D. E. – 30 aprile: P. Q. R.);
3) Ex Museo di Preistoria, in piazza Vittorio Emanuele (29 aprile: F. G. H. I. L. – 30 aprile: S. T. U.V. Z.).
Per comprovate impossibilità a recarsi presso il punto di distribuzione, le mascherine saranno consegnate a domicilio dalla Protezione Civile, previa prenotazione telefonando al numero 0923 1929601.