Gli interventi predisposti dall’amministrazione comunale

È stato pulito il Cimitero comunale di Paceco, con la rimozione di erbacce e fiori secchi lungo i viali, nelle aree tra le cappelle e nell’area di parcheggio esterno. Lo rende noto il sindaco Giuseppe Scarcella facendo sapere, inoltre, che è stata avviata una pulizia straordinaria anche nelle strade del paese. Gli interventi sono stati predisposti di concerto con l’assessore ai Servizi cimiteriali, Matteo Angileri, e l’assessore all’Ecologia e Ambiente, Federica Gallo.

“Soltanto dopo il decreto del Presidente della Regione di giovedì 30 Aprile, è stato possibile organizzare la pulizia del Cimitero comunale e delle strade di Paceco – spiega il Sindaco – considerando le molte limitazioni precedenti e anche il fatto che l’Agesp, società che cura gli interventi di pulizia, sta operando con personale ridotto a causa dell’emergenza per il Covid-19 e per molti dipendenti che hanno beneficiato di giorni di permesso”.

Ieri erano state pubblicate su facebook delle foto da parte di alcuni che mostravano erbacce e sporcizia all’interno del camposanto, proprio nel giorno della riapertura al pubblico, dopo quasi due mesi di lock down a causa delle disposizioni relative al contrasto del coronavirus. Uno scenario poco gradevole a cui si è rimediato nell’arco di 24 ore.