I due malviventi mentre si apprestano a sfondare il portone d’ingresso.

La nostra redazione è in grado di fornire le prime immagini quando i due giovani ladri, verso le 2.50 di questa notte, hanno sfondato la porta di ingresso con una utilitaria di colore grigio, probabilmente una Fiat 500, risultata poi rubata e ritrovata a Sant’Alberto. Sul posto, sono state riscontrate tracce di sangue, verosimilmente lasciate dai malviventi che si sono feriti con il vetro della porta andato in frantumi. Indagini in corso da parte dei carabinieri.

GUARDA IL VIDEO