Verranno distribuite a partire da lunedì

Ancora dimostrazione di solidarietà da parte di cittadini e rappresentanti istituzionali nella fase 2 dell’emergenza sanitaria da Covid-19. Nelle scorse settimane la Giunta Comunale di Valderice, guidata dal sindaco Francesco Stabile, ha acquistato tutto il necessario per il confezionamento di circa 3500 mascherine, che sono state realizzate da diverse sarte volontarie del territorio.
L’amministrazione comunale, quindi, sta organizzando la distribuzione dei dispositivi di protezione individuale, a partire dal prossimo lunedì 18 maggio.
Per i cittadini immunodepressi e per i pazienti oncologici, le mascherine potranno essere distribuite a domicilio previa richiesta telefonica all’Ufficio di Servizio Sociale comunale (320/4789123), mentre per i cittadini che possono spostarsi autonomamente i punti di distribuzione sono:
• Ufficio Servizi Sociali comunale, via San Barnaba 43;
• Associazione SOS Valderice, presso i locali di via Seggio (ex centro fieristico);
• Associazione AIZA per le frazioni di Bonagia e Sant’Andrea, presso sede di via Tonnara (ex scuola elementare)
“Il nostro ringraziamento più sentito – scrive il sindaco Stabile- alle sarte volontarie che hanno realizzato, con grande spirito di collaborazione e con grande senso di appartenenza alla nostra comunità, le mascherine per i propri concittadini”.