Accade a piazza Pertini, ad Erice.

Si ripresenta dopo un paio di mesi la stessa scena. Cartoni vuoti della pizza, bicchieri di plastica, tovaglioli sporchi, lattine e bottiglie di vetro lasciati sulle panchine e sui marciapiedi di piazza Pertini, nel comune di Erice. Eppure sono presenti vari contenitori in quell’area, anche per la raccolta differenziata. I soliti incivili, invece, dopo due mesi trascorsi dentro casa, a causa delle restrizioni anti Covid 19, non hanno perso tempo per riprendere le cattive abitudini. Per chi abita in zona, infatti, non è una novità vedere la domenica mattina la piazza mal ridotta, sporca, trattata quasi come una discarica. Poi, puntualmente, arriva il servizio di raccolta dei rifiuti con gli operatori ecologici che ripuliscono tutto. Eppure se ne potrebbe fare a meno di assistere ad una scena simile, se solo si avesse rispetto degli spazi pubblici.