Per votare, bisogna registrarsi sul sito del FAI

Il monumentale organo, custodito nella chiesa di San Pietro, nato da una idea del palermitano Francesco La Grassa nella seconda metà del 1800, è stato inserito dal Fondo Ambiente Italiano nell’elenco dei potenziali luoghi da tutelare e valorizzare. I cittadini possono votare sul sito internet del FAI, dopo essersi registrati, per far in modo che possa vincere uno dei tre premi in palio in denaro per consentire il restauro dei mantici.