Quest’anno il 28esimo anniversario delle stragi di Capaci e Via D’Amelio, a causa della pandemia, sarà senza cortei e senza assembramenti. A Palermo momenti di raccoglimento nei luoghi simbolo della lotta alla mafia, in particolare a Capaci (luogo dell’attentato) e davanti all’albero di Falcone.
La Fondazione Falcone e il Miur hanno intitolato la manifestazione, “Il coraggio di ogni giorno”, dedicandola a tutti gli operatori della sanità, delle forze dell’ordine che hanno combattuto il Covid-19.

Sentiamo Maria Falcone e la vedova Montinaro