L’indagine coordinata dalla Procura di Trapani

Riciclaggio, estorsione, ricettazione e furto: questi i reati che sarebbero stati compiuti, a vario titolo, a Trapani, Paceco, Marsala e Mazara del Vallo, tra maggio e novembre del 2018. Nove gli indagati nell’ambito di un’indagine coordinata dalla procura della Repubblica di Trapani. Questa mattina i carabinieri hanno arrestato Calogero Patti 24 anni, Gabriele Lo Grasso 24 anni, Giuseppe Ienna 36 anni e Gianluca Catalano 20 anni, tutti marsalesi. Agli altri cinque coinvolti nell’inchiesta è stato imposto l’obbligo di dimora nel comune di residenza. I furti sarebbero stati compiuti in appartamenti. Rubati anche motocicli.