Il rappresentante del comitato Sant’Alberto ha sporto regolare denuncia

Il fatto è avvenuto intorno alle 4.00 di stamattina, mentre era ancora buio. Ad avvisare il presidente del comitato di quartiere “Sant’Alberto” è stata una premurosa vicina di casa. Giovanni Parisi è immediatamente sceso ed ha spento le fiamme che erano state appiccate allo scooter parcheggiato in un cortiletto, nascosto alla vista, sotto la sua abitazione. Nel frattempo sono arrivati i Vigili del Fuoco che avrebbero constatato tracce di sostanza infiammabile nei pressi, verosimilmente usata per incendiare il mezzo di trasporto.
Giovanni Parisi ha immediatamente sporto denuncia alla Polizia, prontamente intervenuta con alcuni agenti.
Parisi è impegnato nel sociale, specialmente nel popoloso e popolare quartiere di Sant’Alberto a Trapani. E’ anche molto attivo nel settore dei Caf e dei Patronati. Una persona sempre a disposizione, a detta di tutti quelli che lo conoscono.

A chi avrà dato fastidio?