Il prodotto è stato dichiarato commestibile

La GuardiaCostiera di Marsala, sotto il coordinamento della CapitaneriaDiPorto di Trapani, ha individuato un’imbarcazione intenta a sbarcare un ingente quantitativo di tonno rosso; una specie ittica particolarmente tutelata, la cui cattura è regolata da piani pluriennali di gestione. In seguito ad un’attività di ispezione, la Guardia Costiera ha infatti sequestrato 15 esemplari di grosse dimensioni di tonno rosso, dal peso complessivo di circa 1850 kg, con una sanzione amministrativa prevista fino a 50.000 euro nei confronti del trasgressore.
Il prodotto ittico, dichiarato commestibile dal medico veterinario dell’ASP di Trapani, è stato devoluto in beneficienza.