Il sindaco fra ciò che è stato fatto e ciò che sarà fatto

“Sono trascorsi due anni dalla mia elezione a Sindaco di questo meraviglioso paese.Ho impresso nella mia mente, e lo rimarrà per sempre, la sera del 10 Giugno 2018, quando mi avete dato la possibilità di guidare questa bellissima comunità. Ero commosso, emozionato e quella forte emozione la porto con me ogni giorno, perché tutto ciò mi ricorda quanto sia preziosa per un Sindaco la fiducia dei propri cittadini.Ancora oggi avverto fortemente la vostra vicinanza che mi dà la forza per affrontare i tanti problemi della nostra Valderice.Tante sono le iniziative e i progetti realizzati, ma ancora c’e tanto da fare! Convinti comunque che, con l’impegno e la programmazione si possano raggiungere gli obiettivi strategici per rendere Valderice un paese veramente migliore. L’Amministrazione comunale che ho l’onore di guidare si è impegnata lavorando incessantemente nell’interesse dei nostri cittadini, con trasparenza, correttezza e passione civile, andando indiscutibilmente oltre le vecchie logiche politiche dei pesi e contrappesi, in un momento in cui essere amministratori del proprio paese e portare la fascia tricolore non è un privilegio, ma una responsabilità!Continueremo con la certezza che la strada intrapresa sia quella giusta e con la speranza che l’unione della nostra squadra, l’indispensabile collaborazione dei dipendenti e il supporto dei cittadini, ci faranno raggiungere traguardi importanti.Andiamo avanti tutti insieme!”

Francesco Stabile