Il borgo di Scopello chiuso al traffico

Domani dalle ore 10 alle 24 niente automobili, né moto

Il sindaco di Castellammare del Golfo, Nicolò Rizzo, con propria ordinanza riferita al solo borgo di Scopello ha disposto il divieto di transito in tutto il baglio. La decisione al momento riguarda la sola giornata di domani, domenica 14 giugno, in vista di una definizione della viabilità in questa fase 3 dell’emergenza epidemiologica da coronavirus. Domani, dunque dalle 10 alle 24 nel borgo di Scopello potranno accedere con le auto solo i mezzi autorizzati e di soccorso. Già operativa anche l’ordinanza che fino al 31 luglio prevede che la via Zangara, la cala marina, a Castellammare del Golfo, rimanga pedonale dalle ore 20 fino alle tre del mattino ogni venerdì, sabato e domenica e nei festivi: il traffico veicolare nella zona è solitamente regolamentato con chiusure che quest’anno sono notevolmente ritardate per l’emergenza coronavirus. Intanto il sindaco Nicolò Rizzo continua a rivolgere appelli ai cittadini, perché vengano rispettate le misure di contenimento del contagio da Covid-19 soprattutto  in  zone cittadine molto frequentate nelle ore serali e notturne.

(fonte: Ufficio Stampa Comune Castellammare del Golfo)