Sp 21, lunghe file prima di Nubia per i lavori al ponte Lenzi

di Mario Torrente

Disagi lungo la sp 21 dove, a causa dei lavori al ponte di Lenzi, poco prima di Nubia, si formano lunghe code visto che si procede in una sola corsia con il traffico regolamentato dai semafori.

Se non è un percorso ad ostacoli, poco ci manca: prima l’interruzione per i lavori alla condotta fognaria, con la deviazione nella zona industriale. Una volta ritornati nella via del Sale, all’altezza del mulino Maria Stella, dopo il depuratore c’è invece lo stop per i lavori al ponte di Lenzi, con i due semafori che regolamentano in traffico, visto che si può procedere per una sola corsia. Il che causa, inevitabilmente, il formarsi di file. Incolonnamenti che diventano piuttosto corposi durante le ore di punta. Anche perché subito dopo c’è anche il semaforo di Nubia. Lunghe file quindi, con gli automobilisti sempre più esasperati e spazientiti. La sp 21 è infatti una strada molto trafficata e con l’arrivo dell’estate lo diventa ancora di più, considerando tutte le persone che vanno a villeggiare nelle frazioni, a partire da Marausa. Il che ha finito col fare aumentare ancora di più le code. Una situazione che già va avanti da un bel po’ di tempo. E per tornare alla normalità bisognerà aspettare l’ultimazione dei lavori lungo la carreggiata del ponte che passa sopra il fiume Lenzi, partiti mesi addietro e ancora non ultimati. Il guaio è che il cantiere è fermo. Non ci sono operai. Il che ha fatto scattare le proteste degli automobilisti, che continuano a rivolgersi alla nostra redazione per segnalare questa situazione ed i disagi che con l’arrivo dell’estate, e quindi dei mezzi in transito in questa importante arteria viaria, sembrano destinati ad aumentare.