Oggi in tutta in Italia si sono aperti gli esami di Stato. Che, con l’emergenza coronavirus in corso, si sono svolti all’insegna delle modalità anti covid 19.

Non ci sono le prove scritte, ma solo una unica prova orale, scaglionata per gruppi. Il tutto all’insegna del distanziamento sociale e delle misure per contrastare l’epidemia. Un modo nuovo di affrontare l’esame di Stato. Con tutta l’ansia che deriva da quella che rappresenta la prova più importante del percorso scolastico. Fuori ad aspettare i compagni di classe che dovranno affrontare l’esame di Stato nei prossimi giorni.

GUARDA IL SERVIZIO CON LE INTERVISTE AGLI STUDENTI