LaMarshall Corbett sarà ancora un giocatore della Pallacanestro Trapani. Il giocatore texano ha rinnovato il contratto che lo legherà al sodalizio granata per la prossima stagione sportiva. Una trattativa lunga e conclusa solamente con l’ufficialità nella mattinata di oggi. L’idea di rinnovare LaMarshall Corbett parte, infatti, già nel mese di gennaio e le parti erano molto vicine ad un accordo poco prima del lockdown. Le contrattazioni poi sono riprese nel corso delle ultime settimane fino ad arrivare alla notizia che tutti i tifosi trapanesi aspettavano: LaMarshall Corbett resta in granata. Corbett nel campionato, poi interrotto per l’emergenza Coronavirus, ha registrato numeri da capogiro, tanto da risultare essere il miglior realizzatore dell’intera Serie A2. Arrivato la scorsa estate da Montegranaro, Corbett ha subito conquistato il cuore dei tifosi trapanesi. In ben dieci occasioni su venticinque gare disputate ha totalizzato almeno 25 punti. Per sei volte, inoltre, è stato il miglior realizzatore della giornata dell’intera Serie A2, vincendo così il premio “pistolero”. Nella vittoria contro Tortona la sua miglior prestazione personale con 39 punti, con 8 su 11 da tre punti e cinque rimbalzi catturati. Una conferma eccellente per la ripartenza della Pallacanestro Trapani. La concorrenza delle altre formazioni era alta e la società granata è riuscita a vincerla. Con Corbett ritornerà anche la sua famiglia a Trapani: esempio vivo di unione. Più volte la guardia statunitense si recava al palazzetto con i suoi cari per vedere le partite del settore giovanile granata: un gesto molto apprezzato dai trapanesi che hanno a cuore la Pallacanestro Trapani. Corbett è la prima conferma ufficiale sul fronte giocatori, dopo quella di coach Daniele Parente giunta nel corso della giornata di martedì. Il giocatore americano non sarà però l’unico ad essere confermato dalla passata stagione. Capitan Andrea Renzi ha, infatti, già in essere un contratto che lo lega ai granata, così come Matteo Palermo. Nel corso della prossima settimana si attendono i rinnovi che porterebbero alla permanenza a Trapani dell’ala Marco Mollura e del lungo Curtis Nwohuocha.