Lo ha nominato motu proprio la Deputazione della Biblioteca

La Deputazione della Biblioteca Fardelliana, in data 30 giugno 2020, in coerenza con la direttiva CambiaMenti del Sindaco Giacomo Tranchida, privilegiando quale revisore unico un giovane under 35 anni, a seguito di avviso pubblico per manifestazione di interesse, in sede di sorteggio, in seduta pubblica, tra i quattro partecipanti aventi i requisiti richiesti, spogliandosi del potere di nomina “intuitu personae”, ha sorteggiato e, conseguentemente, nominato revisore della Biblioteca Fardelliana per il triennio 2020/2023 il dott. Emanuele Pirrello.