Due tentate rapine sono state messe a segno stamani nel centro storico di Trapani ai danni di altrettante tabaccherie, l’una poco distante dall’altra. Ad agire sarebbe stato lo stesso malvivente, un giovane dalla apparente età di 24 / 30 anni, felpa a maniche lunghe di colore nero, capo rasato, armato di un coltello. La prima irruzione in via Bernardo Bonaiuto, fianco le poste centrali; la seconda presso la tabaccheria di via XXX gennaio. In entrambi i casi sembra che il colpo non sia andato a buon fine. Indagano polizia e carabinieri.